Rape rosse in Saor

FIXME

  • 2 rape rosse
  • 3 cipolle (rosse)
  • zucchero bianco
  • uva sultanina
  • pepe verde in grani
  1. Bollire le rape con la pelle. Coprire interamente con acqua, un pizzico di sale e mezzo cucchiaio di zucchero bianco.
  2. Scolare le rape quando la loro consistenza permette di inserire agevolmente la forchetta.
  3. Lasciare leggermente raffreddare e togliere la pelle.
  4. Tagliare le cipolle a rondelle.
  5. Tagliare le rape a striscioline lunghe 2-3cm.
  6. Soffriggere le cipolle e le rape su una padella, con olio (semi o girasole), un pizzico di sale e una manciata di pepe verde in grani.
  7. Quando le cipolle raggiungono una consistenza tenera, aggiungere 1 cucchiaio e mezzo di zucchero bianco, 3 cucchiai di aceto (di vino o di mele bianco) e una manciata di uva sultanina.
  8. Mescolare bene il tutto e cuocere per altri 10 minuti.
  9. Versare il composto su dei vasetti di vetro.
  10. Aggiungere olio di oliva extravergine in modo da coprire il composto.
  11. Lasciare raffreddare e conservare il luogo fresco.
  12. Una volta aperto conservare in frigo per alcuni giorni.
  13. Servito come contorno o su dei crostini di pane come antipasto.

P.S. La ricetta è puramente inventata ed è risultata molto apprezzata anche se necessita sicuramente di alcune modifiche e miglioramenti.

  • ricette/contorni/rape_rosse_in_saor.txt
  • Ultima modifica: 13/01/2016 22:32
  • da davide